@ Train4Trade - FIVE HEADS SOLUTION LTD  16B Gisburn Road N8 7BS London

info@train4trade.com

PRIVACY

DISCLAIMER

Icon made by Freepik,Smashicons,itim2101 from www.flaticon.com 

Photo by Rohan Makhecha on Unsplash

  • Facebook - Black Circle

Virtual Spread Trading

Il tuo Assistenze

Personale sugli Spread.

virtual spread trading

Lo scopo di questo programma è delegare ad un computer tutte quelle fasi e operazioni meccaniche e ripetitive necessarie per trovare ogni giorno le occasioni migliori nel mondo dei Commodities spread. In questo modo, evitiamo, oltre che a perdere tempo per filtrare, selezionare e analizzare le opportunità, , anche la possibilità di commettere degli errori grossolani dovuti alla disattenzione e alla ripetitività delle operazioni.

In questo modo, è possibile rendere pratico l’apprendimento della metodologia relativa allo spread trading su materie prime, portando all'attenzione dell’investitore solo le situazioni interessanti sulla base dei criteri di selezione sviluppati con il nostro protocollo e che si sono dimostrati efficaci nel corso degli anni.
Tutto questo è il programma Virtual Spread Trading (VST) che ti proporrà, ogni giorno,  la lista degli spread ritenuti più interessanti.

Inoltre ti mostrerà importanti variabili, utili per aver ulteriori informazioni statistiche a portata di mano, completando il set di dati e permettendoti, così, una scelta sempre più oculata d’investimento. 

Ecco alcune delle features che potrai avere con Virtual Spread Trading:

  • Riassunto di tutti i gli spread che corrispondo alle migliori caratteristiche. 

  • Grafico delle differenze nei vari prezzi (Principale vs 5y, 5y vs 15y ecc..)

  • Correlazioni su vari periodi (tutto il periodo , fino a oggi, soltanto il periodo delle correlazioni, ultimi 15 gg, ecc.)

  • Probabilità Best e Worst

  • Rilevazione delle divergenze (BETA)

  • ....e tanto altro! (il software prevede, infatti, dei piani di sviluppo e affinamento per permettere all’utilizzare di avere informazioni sempre più complete e utili per fare una scelta di investimento oculata a accorta)

PROVALO GRATUITAMENTE!

Presentazione in 1 minuto

Video manuale operativo - Parte 1

Video manuale operativo - Parte 2

le funzionalità

La tabella riassuntiva

Ogni giorno verrà inviata nella tua mail un foglio Excel di facile consultazione che conterrà le operazioni più interessanti del giorno, filtrate secondo i criteri del nostro protocollo di selezione. I dati saranno suddivisi in schede: la prima, la scheda principale, contiene il riassunto degli spread del giorno, comprensivo di:

  •         i dati dell'RSI a 7 periodi,

  •         i volumi dei contratti,

  •         il rilevatore delle divergenze

  •        se siamo già entrati in stagionalità e da quanto

  •        quanto manca alla fine della stagionalità

  •        l’eventuale presenza di un allarme sul prezzo

Le schede

Ogni Spread ha una sua scheda con un approfondimento sui dati dello stesso: correlazioni, dati statistici che ti aiuteranno a rafforzare la scelta statistica della tua entrata. Inoltre saranno presenti numerose altre informazioni, che, per gli utenti un po' più avanzati nell'apprendimento, permetteranno di raffinare la scelte d’ingresso e di modulare adeguatamente il proprio rischio.

la tabella principale

Vengono riportati gli andamenti degli ultimi 15 anni di uno spread visto al microscopio, ed in cui ogni anno viene analizzato nelle sue caratteristiche principali. In questo modo, sono identificabili i tempi migliori e le caratteristiche dello strumento, sia in termini di volatilità che di livelli di uscita. Per aiutarti nelle tue scelte (anche in ottica di multicontratto) vengono riportate le probabilità statistiche di raggiungimento del prezzo per ogni anno storico nell'intervallo a 15 anni, sia per i livelli di maggiore profitto che di peggior rintracciamento. Questo dato è fondamentale per avere un'idea statistica se e con quale probabilità statistica il prezzo potrebbe o meno raggiungere il target che ci siamo prefissati.

PROVALO GRATUITAMENTE!

Il cruscotto del MoneyMangement

Grazie a questa nuova funzionalità è possibile avere un controllo "fine" sui target che vogliamo raggiungere in termini di prezzo e sui rischi di ogni operazione. Andiamo a vedere le caratteristiche in dettaglio

Prezzi di entrata, uscita e loro caratteristiche

Su questa schermata è possibile, una volta inserito il prezzo di entrata, lo stop loss e due potenziali livelli di target, ricavare il prezzo dello stop loss, del primo e del secondo target. Il programma in automatico imposterà la materia prima di riferimento, il suo moltiplicatore e eseguirà i calcoli alla variazione dei campi di input (quelli con sfondo giallo).

Tabella probabilità best o worst

In questa tabella è rappresentata la probabilità statistica del raggiungimento di un certo prezzo o di un certo stop loss. Vuoi un guadagno raggiunto storicamente nel 90% dei casi? Il Virtual Spread Trading ha già fatto il calcolo per te. Ti basta solo prendere il dato corrispondente nella casella Best. Lo stesso ragionamento è stato fatto per lo stop loss.   

Rischio massimo e calcolo automatico dei contratti

Questa piccola tabella serve a calcolare a quanti contratti equivalgono la cifra che tu ha inserita nella casella gialla identificata dalla dicitura "rischio massimo". Serve quando sai quanti soldi vuoi investire al massimo in una determinata operazione ma non sai a quanti contratti ammonta. 

Gli scenari di rischio

Il trading è fatto di scelte personali, del tipo di carattere che hai e di quanto sei disposto a rischiare in ogni operazione. 

 

Con i sei scenari proposti hai un'idea chiara di come, per ogni propensione al rischio, saranno distribuiti i contratti sul primo e secondo target, quanto guadagnerai per ognuno di essi e quanto sarà il rapporto perdita/guadagni. Serve per avere un'idea immediata di come, mettendo a sistema le probabilità degli stop loss  e take profit, possiamo scegliere quella a noi più confortevole tra le 6 proposte. Nella modalità manuale sta a noi quanti contratti impostare sul primo e secondo target, tutti gli altri valori saranno ricalcolati di conseguenza.

le correlazioni

Ogni spread viene analizzato con i dati di correlazioni e scostamento tra i prezzi di ogni coppia di valori. I dati presi in considerazione sono quelli relativi al valore dello spread nell'anno in corso, la media dei 5 anni e quella dei 15 anni. Queste informazioni sono di fondamentale importanza in quanto sono in grado di permetterci:

  • Un'analisi micro e macro della situazione sia in un  intervallo temporale breve  che in un altro  di più ampio respiro,

  • Di comprendere quanto possono essere correlati o scorrelati i future avvallando o meno  la scelta di investimento. Le spiegazioni operative sono illustrate nel video.

il warning price - tutto sotto controllo

In questa sezione Trovi i livelli di prezzo della la media degli ultimi 15 anni. In questo modo, ulteriori utili e preziose informazioni vengono fornite, quali il calcolo del Warning Price. Il “Warning Price” è, infatti,  n valore "soglia" che, una volta superato, identifica lo spread come statisticamente pericoloso.

Inoltre, Vengono riportati diversi possibili livelli di entrata, utili per un'operatività mono o multicontratto e una percentuale per il raggiungimento dei diversi livelli operativi.

 

Puoi trovare ulteriori spiegazioni più approfondite sul suo utilizzo all'interno del video manuale operativo in questa pagina.

lo storico degli ultimi 15 anni

Un grafico che mostrai prezzi degli ultimi 15 anni  e che consente di avere un'immagine esplicativa chiara e immediata della situazione dei prezzi attuali confrontandoli con quella  degli ultimi 15 anni, la loro media e quanto dista in percentuale il prezzo attuale dalla media. Questo ti permette di avere un'idea veloce se, rispetto al prezzo medio degli andamenti storici, siamo in una situazione statisticamente vantaggiosa o svantaggiosa di investimento.

Il rilevatore delle divergenze (Beta)

Le divergenze sono uno degli strumenti fondamentali (ma abbastanza difficili da rilevare) per identificare un'ottima occasione per entrare a mercato.

L'indicazione di una divergenza si trova anche nella tabella principale, riportato da un campo Vero/Falso che indica, appunto, se è presente o meno una divergenza.

Nel foglio del relativo spread, nei rilasci successivi, verrà inserito anche il grafico con indicata la divergenza rialzista o ribassista.

PROVALO GRATUITAMENTE!

Uno strumento in continuo aggiornamento

Il Virtual Spread Trading, pur se nato dopo innumerevoli fasi di programmazione, test e debugging, non si esaurisce con l’attuale versione, anzi!

Train4Trade continuerà a sviluppare sia il codice del motore di analisi statistica delle opportunità che il formato del file che troverai ogni mattina a tua disposizione, arricchendolo di nuove funzionalità, dati messi a disposizione degli utenti e criteri per una operatività sempre più profittevole.

 

E per questo, oltre che a integrare funzionalità che sono previste nelle nostre roadmap di sviluppo, saremo ben lieti di ricevere tutti quei feedback da parte dei nostri utenti che possano permetterci di migliorare il sistema, dandovi informazioni utili e permettervi di avere uno strumento facile da utilizzare e completo, aiutandovi ad ottenere i vostri risultati nel trading.

 

Che cosa aspetti? Unisciti a noi!

Provalo gratuitamente!

Vorresti ricevere gratuitamente e senza impegno tutti i dati forniti dal Virtual Spread Trading? Oppure vuoi ricevere ulteriori informazioni? (se vuoi essere chiamato scrivi nelle note il tuo numero di telefono!)

E allora mandaci una richiesta e dal giorno successivo riceverai nella tua posta il foglio Excel con le occasioni di commodity spread trading migliori della giornata!