Il foreign exchange market (scambio di valuta estera), detto più comunemente Forex, FX, o mercato valutario, si ha quando una valuta viene scambiata con un’altra. Il foreign exchange market è di gran lunga il più grosso mercato nel mondo, in termini di valore delle transazioni, e include gli scambi che avvengono tra grosse istituzioni bancarie, banche centrali, speculatori valutari, imprese multinazionali, governi, e altri mercati finanziari ed istituzioni. L’attività di scambio che ha luogo nei mercati fx globali assomma a più di 1.900 miliardi di dollari al giorno (in media).

I risultati del 2018/2019

Cosa imparerai con il nostro percorso?

Entrare a mercato solo con un’alta probabilità di successo.

 Utilizzare strumenti personalizzati creati dai nostri professionisti del settore.

Ottimizzare il proprio tempo scegliendo solo trade “di qualità” eliminando al minimo il “trading compulsivo”.

– Avere un confronto con trader professionisti e una community a supporto.

 Gestire la piattaforma di trading in modo efficiente e profittevole.

Cosa avrai nel nostro corso?

Il software prevede l'uso di allarmi (configurabili anche attraverso il cellulare) per limitare al minimo la presenza davanti al computer.

Software "Diario di Trading" per tenere sotto controllo tutte le operazioni eseguite.

Pillole settimanali. Un appuntamento dove potrai avere ulteriori informazioni sul mercato e tutto ciò che riguarda le opzioni, rimanendo sempre aggiornato sulle ultime novità.

Mini video essenziali su come utilizzare al meglio la piattaforma di trading TWS e Metatrader nell'inserimento e gestione degli ordini.

Video Corso protocollo CrossStrength.

Dirette video una volta la settima per due mesi dove sarà possibile avere un confronto con i trader e poter fare tutte le domande riguardo l'operatività del protocollo.

Forum riservato con parte attiva dei trader per 12 mesi.

Software House CrossStrength su Metatrader 4 per gestire al meglio sia l'operatività del protocollo su tutte le valute disponibile.

Richiedi il primo video-corso
del Cross Strenght

Toccare con mano non ha prezzo, per questo richiedendolo avrai la possibiltà di guardare il primo webinar del ProtocolloCross Strenght gratuitamente!
Un contenuto ad alto valore formativo direttamente sulla tua e-mail. 

Domande e risposte

No! Come vedi dal video partiamo proprio dalle basi e comunque le sessioni sono precedute da un periodo di formazione personale riguardante le basi e le piattaforme.

Il percorso è strutturato in maniera da poter essere recepito in maniera pratica attraverso le registrazioni del protocollo, allineando le sezioni in diretta one to one con i nostri trader attraverso un calendario dove ci si può prenotare. Cosi da poter aver la migliore assistenza sfruttando il tempo nella miglior maniera possibile. Inoltre è presente un numero di assistenza, whats’up e telegram per poter rispondere a emergenze.

Si, il numero molto ristretto di persone per sessione ci permette di offrire un’assistenza dedicata di alto livello one to one attraverso E-mail, numero telefonico dedicato, sessioni Go to Meeting o Skype one to one. Tutto questo mantenendo invariato il supporto a tutta la community.

Preformazione inerenti le basi one to one e registrato, Percorso formativo con tutto il protocollo di selezione spiegato passo passo (18h di alta formazione pratica), Webinar settimanali per 1 anno in maniera da poter esaminare tantissimi casi pratici e nuovi contenuti, Coaching con i nostri trader comprese(il numero chiuso è essenziale), Software Virtual spread Trading e Objective Spread Analysis, Special Spread per situazioni particolari, accesso al Forum interno.

Si, la formazione sarà SEMPRE disponibile senza limiti temporali.
Le coaching essendo fatte one to one saranno inviate e scaricabili da ogni utente personalmente.

Questo dipende da ogni persona, ma una cosa su cui abbiamo visto si traggono i maggiori vantaggi deriva dalla teoria “Learning By Doing” che tradotto significa IMPARA FACENDO. Che sia demo per prendere confidenza o reale l’importante è fare per apprendere grazie ad esercizi pratici e inserimento di operazioni ma “Thinking By Doing” cioè pensando e capendo ciò che si fa senza copiare.

Le ultime news